I vincitori de "Panole d'aur" e "d'arint" 2014

Non è stato inserito alcun video

Luigino Guerra di Buia, primo classificato mostra concorso del mais 2014 sezione "speciale"
I Lestuzzi di Pavia di Udine sempre presenti e premiati a Grions.
Beniamino Ferrari di Tarcento, secondo classificato categoria mais speciale.
Luigino Guerra di Buia, primo classificato sezione mais speciale.
Anna Giaiotti di Ziracco prima classificata categoria Amatori.
Elido Tavano, secondo classificato sezione Amatori.
Altre premiazioni.
Vilma Rizzi di Sclaunicco ha dominato anche questa edizione: prima classificata nella sezione Aziende agricole!
Maria Luisa Collavino ha partecipato alle gare di specolà e scosopà. Prima donna a cimentarsi in questo gioco che riporta agli antichi mestieri.
Edi Beltrame: primo classificato gare di scosopà e specolà.
Luigi Picco secondo classificato gare di scosopà e specolà premiato dal sindaco Andrea Romito e dal vicepresidente della nostra Associazione: ing. Sandro Rossi
Primo classificato sezione mais bianco Domenico Medeossi di Santa Maria la Longa. 2014.
Luigino Guerra di Buja - Vittorioso nella sezione mais speciale con questo capolavoro di cereale!!! 2014.
Anna Giaiotti - prima classificata categoria Amatori. 2014.
Azienda agricola Vilma Rizzi - primo premio sezione Aziende agricole. 2014.

La mostra concorso del mais di Grions del Torre

registra il nuovo record con ben 215 espositori

Tra le Aziende agricole trionfa Sclaunicco

 

POVOLETTO. Strepitoso successo partecipativo e conseguentemente anche qualitativo alla 16ma Mostra concorso del mais che prenderà il via venerdì 3 ottobre con la cerimonia ufficiale di apertura e la proclamazione dei vincitori delle quattro sezioni in gara: aziende agricole, amatori, mais bianco e mais speciale. 215 gli espositori presenti quest’anno che hanno stracciato ogni precedente record che si attestava negli anni migliori attorno ai 150.

Stamattina intanto una giuria di esperti della Coldiretti, della Confederazione italiana agricoltori di Udine e da rappresentanti agricoli locali ha dato il proprio verdetto che ha visto il successo nella categoria più prestigiosa, quella delle aziende agricole, di Vilma Rizzi di Sclaunicco, seconda posizione per Matteo Battiario di Povoletto e terza per Domenico Mansutti di Godia.

Tra gli amatori si è aggiudicato il primo posto Anna Giaiotti di Ziracco, che ha avuto la meglio su Elido Tavano di Sclaunicco. Terzo Edi Giaiotti di Ziracco.

Nella sezione mais bianco la vittoria ha arriso a Domenico Medeossi di Santa Maria la Longa. Seconda posizione per La Fattoria di Pavia di Udine e terza per Dino Buttazzoni, anche lui di Pavia di Udine.

La categoria del mais speciale ha visto il trionfo di Luigino Guerra, di Buia, che ha presentato un mais spettacolare e mai visto da queste parti; in seconda posizione Beniamino Ferrari di Tarcento e in terza Agostino Dri di Gris di Bicinicco.

I vincitori riceveranno, domenica 12 ottobre, la prestigiosa “Panole d’aur” dell’Oreficeria By Claudia di Povoletto (riservata alla prima azienda agricola e al primo amatore) mentre i vincitori delle sezioni mais bianco e mais speciale riceveranno la “Panole d’arint”.

La giuria della mostra concorso del mais 2014
Un premio anche per Elido Tavano, fedelissimo partecipante alla "Mostra concorso del mais" e alle gare di "scosopà" e "specolà" -2013
Concorrenti in azione: gara di "scosopà". 2013.
Le creazioni di Bianca Tami, collaboratrice dell'Associazione.
La classifica del concorso 2013
Riconoscimento al giudice-arbitro delle gare di "scosopà" e "specolà" Franco Pecoraro, da sempre presente all'appuntamento di Grions del Torre. Edizione 2013
Premiazioni concorso del mais con il sindaco di Povoletto Alfio Cecutti, l'assessore provinciale Daniele Macorig e il consigliere regionale Cargnelutti. 2013.
Nella sala esposizione del mais si possono ammirare e acquistare anche le creazioni degli artigiani locali. 2013.

Loris Cantier (a destra) premia Ettore Compagnon, Gino Beltrame e Luigi Picco